Domotica ClicHome


Sito Domotica Italiano Sito Domotica Inglese

 

Domotica
 

Domotica Residenziale Napoli

Appartamento in Via Scipione Capece - Napoli


Dmotica lavoro napoli Dmotica lavoro napoli Dmotica lavoro napoli Dmotica lavoro napoli Dmotica lavoro napoli Dmotica lavoro napoli Dmotica lavoro napoli Dmotica lavoro napoli Dmotica lavoro napoli Dmotica lavoro napoli Dmotica e Design Dmotica lavoro napoli Dmotica lavoro napoli Dmotica lavoro napoli Dmotica Lavoro Napoli

Sistemi realizzati:

  • Gestione Illuminazione; Tutta l'illuminazione è gestta direttamente sul bus konnex, incluso LED e dimmer nelle varie stanze. I tastierini per il controllo di tutto l'impianto sono i SENTIDO della Basalte, nella versione acciaio spazzolato.

  • Gestione clima; Il riscaldamento è unico per tutto l'appartamento, gestito dalla domotica via touch screen. Il raffrescamento è un VRV Daikin. I tatierini SENTIDO svolgono la funzione di termostato locale per ogni zona, interfacciati poi con il VRV sia tramite contatto su attuatore da incasso, sia tramite interfaccia Konnex-Daikin

  • Gestione Automazioni; Tutte le tapparelle sono gestite direttamente su attuatori Konnex, naturalmente ciascun ambiente dispone di comandi singoli e generali per tutte le automazioni. Immancabili gli scenrai ingresso e uscita che provvedono a gestire simultaneamente luci e tapparelle.

  • Controllo locale; La supervisione è affidata principalmente all'iPhone, supportato per le funzioni di supervisione da un touch da 3,5" in posizione centrale.

  • Home Cinema 3D; La sala cinema è ricavata nel salone principale, con schermo da 3 metri a scomparsa nel cartongesso, proiettore HC9000 FullHD 3D a scomparsa nel cartongessto e sistema audio a scomparsa con DSP-Z7 YAMAHA.

Tempi di realizzazione: c.ca 10 ggll (giorni effettivi di lavoro, per la sola programmazione e messa a punto)

Commenti: Impianto di domotica di qualità ma senza "effetti speciali", la domotica è tutta su konnex, con i meravigliosi SENTIDO di Basalte a farla da padrone. L'integrazione con il clima è limitata. Il controllo delle automazioni completo.

Nella supervisione tutto è di fatto affidato all'iPhone e all'iPad, che mostrano ancora una volta tutta la loro versatilità ed efficacia.

L'Home Cinema merita un discorso a parte. Il proiettore HC9000 è l'ultimissimo arrivato della Mitsubishi, uno dei pochi in 3D al momento di realizzazione dell'impianto. Indipendentemente dalla "chicca" del 3D è un ottimo proiettore, con il giusto rapporto di contrasto ed una luminosità tale da non andare in crisi neanche con la meravigliosa vetrata laterale vista golfo completamente aperta. Ottima anche la flessibilità installativa, grazie ad un'ottica ed un'elettronica in grado di adattarsi facilmente a qualsiasi contesto.

Il proiettore è collocato in una staffa motorizzata a scomparsa nel cartongesso. Ovviamente controllata dall'impianto di domotica, assimene alla motorizzazione del telo.

I diffusori forntali sono tre GARVAN SIC316, tre vie in configurazione d'appolito da ben 150W RMS, collocati alle spalle del telo. Per i surround si è scelta una configurazione a bassissimo impatto ambientale, con diffusori a scomparsa totale ad emissione planare da 60W.

L'amplificatore è il DSP-Z7, modello di punta della YAMAHA. Un amplificatore dotato di una elettronica e una messa a punto "fuori dal comune" e potenza a volontà per gestire i 7 diffusori collegati.

Ultima nota, il meraviglioso subwoofer GARVAN, esteticamente ineguagliabile e con doti di pulizia e pressione acustica davvero notevoli, considerando che si tratta di soli 100W RMS.

In sintesi: Impianto di domotica non spinto, ma di qualità, con un sistema Home Cinema ottimo, e perfettamente integrato con l'ambiente dal punto di vista architettonico, con soluzioni di qualità ed alto design.