Domotica ClicHome


Sito Domotica Italiano Sito Domotica Inglese

 

Domotica
 

Lavori Domotica Realizzati

Villa in Capri (NAPOLI)

Domotica Capri

Sistemi realizzati:

  • Gestione Illuminazione con attuatori e comandi digitali, dimmer nei due saloni, 2 Telecomandi super slim onde radio per la gestione illuminazione della camera da letto e del salone, tastierini wireless per gestione luci e tapparelle;
  • Gestione Clima fan coil a 2 tubi con controllo generale macchina esterna e consenso a tutte le zone in digitale, attuatori a bordo macchina controllati da termostati digitali con dispaly LCD indipendenti (uno per ogni stanza);
  • Gestione Tapparelle domotica con comando locale e controllo a distanza, funzione “Preset” (posizione specifica prememorizzata e richiamabile in qualsiasi momento);
  • Sistema antifurto su bus tradizionale ad onde radio con comunicatore telefonico GSM;
  • Sistema di videosorveglianza con supervisione in locale e via Internet, registrazione allarmi, visualizzazione live 100fps, controllo via Internet Explorer;
  • Videocitofonia digitale 2 fili Axolute, con VideoDisplay;
  • Server su rete WiFi con Software Server per controllo impianto via iPhone, gestione a distanza via web

Tempi di realizzazione: 16 ggll (giorni effettivi di lavoro).

Commenti: l'impianto è stato realizzato senza significativi interventi murari, sfruttando la tecnologia digitale ad onde convogliate. La domotica gestisce le funzioni principali luci, automazioni e clima, il tutto incentrato sul controllo tramite iPhone o iPod Touch, a tutti gli effetti veri touch screen wireless dell'appartamento. Interessante la soluzione adottata per il Clima con un controllo misto affidato in parte al bus realizzato dalla FantiniCosmi ed in parte alla domotica d'impianto; soluzione, questa, che ha consentito un notevole abbattimento dei costi, comunque conservando le capacità di controllo e di integrazione dell'impianto domotico.

In sintesi: è possibile realizzare la domotica in un impianto già esistente (e di grosse dimensioni) senza intervenire con opere murarie? Questo impianto, grazie alla perizia dei nostri tecnici e all'uso di tecnologie innovative, ne è la prova concreta. Infine, un cenno va fatto alla notevole flessibilità dimostrata nelle applicazioni domotiche dall'iPhone. Semplice da usare, rapido nel caricare le pagine, immediato nell'eseguire i comandi, a servizio della domotica l'iPhone dimostra ancora una volta di essere all'altezza dei migliori touch screen dedicati.

------------------------

Albergo “La Costiera” in Varcaturo (NAPOLI)

Domotica Alberghi

Sistemi realizzati:

  • gestione climatizzazione stanze;
  • gestione impianti di areazione;
  • gestione allarmi bagno;
  • supervisione e controllo da touch screen reception.

Tempi di realizzazione: 4 ggll (giorni effettivi di lavoro).

Commenti: il lavoro ha riguardato la programmazione di un sistema integrato per la gestione della climatizzazione delle stanze. Dalle due reception dell’albergo, attraverso due touch screen delle ABB-B&O, vengono attivati gli impianti delle singole stanze. Il software di supervisione consente di verificare in qualsiasi momento lo stato delle stanze e gestisce in automatico i tre areatori principali del sistema di ventilazione.
Sempre nelle due reception c’è la segnalazione degli allarmi bagno, con indicazione su touch screen della stanza in cui l’allarme si è verificato.
Il sistema, realizzato con protocolli aperti e componenti di altissima qualità, è pronto per essere sviluppato ed interfacciato con un sistema di controllo accessi tramite tessera magnetica o lettore impronte digitali.

Tempi di realizzazione: 35 ggll (giorni effettivi di lavoro).
, oltre a non garantire la stessa qualità di servizio, avrebbe avuto un costo maggiore di almeno il 15%. I benefici verranno poi anche con l’utilizzo, grazie al risparmio dettato dal controllo costante dei consumi e dalla possibilità di evitare che l’impianto di condizionamento/riscaldamento resti in funzione senza motivo. Il tutto senza necessità di porre al cliente fastidiosi limiti all’utilizzo, come avviene oggi in alcune strutture.

------------------------

Appartamento Nocera (Salerno)

Domotica Impianto

Sistemi realizzati:

  • Gestione illuminazione con centralino dimmer RC della ABB;
  • Gestione automazioni tapparelle;
  • Consenso impianto chiller per fan coil e caldaia;
  • Antintrusione con barriere esterne perimetrali attive, comunicatore telefonico GSM;
  • Sistema di distribuzione audio a 3 zone indipendenti con diffusori da incasso, controllo da palmare dedicato e da software su iPhone;
  • Controllo impianto da remoto da Web Server HP;
  • Controllo in locale da 2 touch screen SAMSUNG Q1,
  • Videocitofono interfacciato su impianto domotico;
  • Illuminazione esterni a led;
  • Controlli interni su tastierini Merten a 8 tasti con IR;
  • Distribuzione decoder su cavo coassiale;
  • Controllo ambienti differenti da unico telecomando domotica;
  • Accesso tramite lettore impronte digitali.

Tempi di realizzazione: 35 ggll (giorni effettivi di lavoro).

Commenti: Impianto realizzato ex novo interamente in tecnologia Konnex per un’abitazione di c.ca 300mq. Dai Tocuh screen può essere gestito ogni aspetto collegato alla domotica, incluso il videocitofono su VoIp. Lo stesso telecomando, collegato agli eleganti tastierini Merten, gestiscono l’illuminazione e le automazioni in ogni stanza. La diffusione audio con sistema SONOS consente di richiamare qualsiasi brano memorizzato sul server (da 1 Tb) da qualsiasi punto della casa attraverso il touch a colori dedicato e di accedere a qualsiasi stazione radio nel mondo.
Vero cuore del sistema è un server HP fanless grazie al quale il protocollo aperto manifesta tutta la sua potenza, consentendoci di fare veramente qualsiasi cosa, dagli scenari con logiche di tipo if and, alla gestione di eccezioni su operazioni timerizzate. La supervisione inoltre diventa flessibile: dall’interno con i touch screen su wifi e lan e dall’esterno via web browser.

In sintesi: Impianto al top sia per dimensioni che per tecnologia utilizzata, espandibile in qualsiasi momento a funzioni audio/video e con tutta l’affidabilità del protocollo Konnex.

------------------------

Villa in Limito di Pioltello (Milano)

Domotica Milano

Sistemi realizzati:

  • gestione Illuminazione con dimmer per salone, living, camere da letto e sala biliardo; comando attraverso telecomandi ad onde radio ultra slim e tastierini digitali onde radio;
  • gestione clima a 2 zone indipendenti con commutazione automatica estate/inverno, programmazione da display LCD locale;
  • controllo automazione lucernai da comandi generali e domotica, sensore pioggia per chiusura automatica dei lucernai e gestione irrigazione;
  • controllo impianto da touch screen wireless da 8”;
  • controllo impianto via web;
  • sistema di diffusione audio a 3 zone indipendenti WiFi;
  • home Cinema con proiettore e schermo motorizzati.

Tempi di realizzazione: 4 ggll (giorni effettivi di lavoro).

Commenti: l’impianto è stato realizzato interamente ad onde convogliate, con interfacce per pulsanti tradizionale ed attuatori (sia swich che dimmer) da quadro. La soluzione ha consentito di semplificare i cablaggi e ridurre a soli 4ggll l’esecuzione complessiva del lavoro (di oltre 200mq). Il sistema resta inoltre sempre espandibile indipendentemente dal modo in cui sono stati eseguiti i cablaggi. La distribuzione audio su rete consente di gestire in modo semplice e rapido la playlist e scaricare ed ascoltare in tempo reale da Internet.

In sintesi: Domotica all’insegna della semplicità e dell’efficacia, senza perdere di vista le potenzialità di espansione del sistema. Tempi di esecuzione davvero record grazie alle onde convogliate.

------------------------

Appartamento in Angri (Salerno)

Sistemi realizzati:

  • gestione Illuminazione con attuatori e comandi digitali, controllo illuminazione salone con telecomando IR, scenari luci salone;
  • gestione Clima con centrale digitale con display LCD, 2 zone separate; programmazione settimanale; controllo a distanza via telefono;
  • sistema antifurto su bus domotico, con sensori da incasso doppia tecnologia, comunicatore GSM, inseritore trasponder e parzializzatore; collegamento su impianto domotico per scenari combinati;
  • sistema di controllo carichi con 4 carichi indipendenti a priorità variabile;
  • diffusione audio a 3 zone con memoria centrale da 500Gb, controllo zone tramite palmare a colori WiFi, intrfacciamento su sistema home cinema;
  • supervisione generale di tutti i sistemi (luci,Clima, Antifurto, controllo Carichi e diffusione sonora, su touch screen a colori da 3,5”).

Tempi di realizzazione: 18 ggll (giorni effettivi di lavoro).

Commenti: nella realizzazione di quest’impianto ci si è focalizzati su integrazione e di modularità. L’impianto è stato cioè progettato per essere sempre espandibile in futuro senza oneri aggiuntivi e senza opere murarie. La spesa, soprattutto per controllo a distanza e touch screen, è stata contenuta. L’integrazione è totale, con tutti i sistemi che dialogano sullo stesso bus. In questo modo è stato possibile realizzare scenari trasversali, come il Gen Off, che in uscita dall’appartamento provvede a spegnere tutte le luci, portare al minimo il riscaldamento ed inserire l’antifurto.

In sintesi: giusto equilibrio tra una semplice predisposizione d’impianto alla domotica e un sistema full optional.

------------------------

Appartamento Pomigliano (NA)

Sistemi realizzati:

  • gestione Illuminazione con dimmer per salone e camere da letto; gestione su telecomando infrarossi;
  • Illuminotecnica avanzata: illuminazione in fibra ottica zona salone; illuminazione a Led per cucina, stanze da letto, e bagni; led scenografici per scale ed home cinema;
  • gestione clima a 2 zone indipendenti con commutazione automatica estate/inverno, programmazione da display LCD locale;
  • controllo automazione lucernai, sensore pioggia per chiusura automatica dei lucernai;
  • controllo impianto da touch screen da 4,5”;
  • Videocitofonia integrata con il sistema di domotica su display a colori da 3” e 5”, integrazione delle funzioni videocitofoniche su touch screen;
  • controllo Carichi;
  • sistema Antintrusione su bus domotica
  • distribuzione audio/video in due ambienti in alta definizione.

Tempi di realizzazione: 25 ggll (giorni effettivi di lavoro).

Commenti: L’impianto è stato realizzato con il sistema MyHome della bTicino, integrando di fatto tutti i sottosistemi disponibili ad eccezione del controllo via web. Per gli scenari è stato adottato il nuovo modulo MH200, che consente di adottare logiche di programmazione evolute (tipo “se” succede “questo” e “se” succede “quello”, fai “questo”). L’impianto è un caso esemplare di nuove tecnologie per il risparmio energetico. Grazie all’adozione integrale di fibra ottica e Led il consumo complessivo totale di energia elettrica per l’illuminazione è solo 400Wh.

In sintesi: Impianto totale MyHome. Un vero esempio da imitare per il risparmio energetico e l’illuminazione con consumi ridotti rispetto al tradizionale di ben il 70%!

------------------------

Appartamento in Via Nisco (Napoli)

Sistemi realizzati:

  • gestione Illuminazione con attuatori e comandi digitali, controllo illuminazione salone con telecomando IR, scenari luci salone, gestione variazione intensità di luci in funzione della luminosità ambientale;
  • gestione Clima con termostato su touch screen, centralizzato notte/giorno, con comandi clima ripetuti su display camera matrimoniale;
  • diffusione audio a 2 zone con memoria centrale da 250Gb, controllo zone tramite palmare a colori WiFi;
  • accesso porta principale tramite lettore impronte digitali con memoria fino a 16 impronte;
  • supervisione generale di tutti i sistemi su touch screen a colori da incasso 6” della Bang&Olufsen;
    Supervisione luci e clima dalla camera matrimoniale su display b/n da 2”.

Tempi di realizzazione: 8 ggll (giorni effettivi di lavoro).

Commenti: impianto focalizzato sulla qualità dei componenti più che sulla quantità delle funzioni. Tutti i singoli elementi sono ABB e SIEMENS con protocollo bus KNX, semplicemente il meglio dello stato dell’arte, il tutto completato da un magnifico touch screen realizzato dalla ABB e disegnato da Bang & Olufsen.
L’impianto è stato realizzato ad appartamento già ristrutturato senza eseguire nessuna opera muraria, riducendo il disagio e l’onere per il committente che ha optato per la domotica solo dopo aver eseguito i lavori di ristrutturazion.e

In sintesi: ottimo Impianto entry level di qualità alta.

------------------------

Appartamento in Via Sica (Salerno)

Sistemi realizzati:

  • gestione illuminazione con variazione di intensità di luce;
  • gestione Tapparelle;
  • gestione audio e video;
  • gestione sistema con telecomando onde radio touch screen.

Tempi di realizzazione: 1 ggll (giorni effettivi di lavoro).

Commenti: l’impianto ha riguardato la sola zona notte, ed è stato realizzato senza eseguire tracce, scassi né altre opere edili per il minimo disagio del committente.  

In sintesi: un piccolo “assaggio” di domotica, con poca spesa ed il minimo disaggio, frema restando la possibilità di ampliare l’impianto in qualsiasi momento.

------------------------

Uffici in P.zza Bovio (Napoli)

Sistemi realizzati:

  • rete LAN con server di gestione servizi ed accesso remoto con server FTP;
  • collegamento con studi in Napoli e Milano;
  • rete telefonica;
  • VoIP.

Tempi di realizzazione: 4ggll (giorni effettivi di lavoro).

Commenti: si tratta di una comune applicazione rete dati uso ufficio, con circa 12 postazioni. Anche in questo caso siamo intervenuti in una struttura già ristrutturata e, grazie ad un’attenta progettazione dell’intervento siamo riusciti a realizzare tutti i cablaggi senza alcuna opera muraria e senza utilizzo di canaline esterne. Il tutto è stato realizzato tra il venerdì ed il lunedì successivo, minimizzando l’impatto sull’attività lavorativa dello studio.

In sintesi: ottimo esempio di ottimizzazione dei tempi nell’esecuzione dei lavori.

------------------------

Villa via Belvedere (Salerno)

Sistemi realizzati:

  • integrazione dell’impianto domotico esistente (aggiunta della gestione clima, di un controllo telecomando, e di un touch screen);
  • integrazione dell’antifurto con un sistema di protezione delle parti esterne con barriere attive;
  • impianto di videosorveglianza con server digitale e visualizzazione telecamere via internet e via cellulare;
  • controllo telefonico del sistema antifurto.

Tempi di realizzazione: 10 ggll (giorni effettivi di lavoro).

Commenti: espansione di un impianto domotico preesistente eseguito senza alcuna opera muraria con aggiunte di un videoserver in grado di digitalizzare 4 telecamere analogiche e portarle su internet. Il server provvede inoltre a generare una pagina WAP per visualizzazione e controllo da cellulare.

In sintesi: ottimo esempio della possibilità di espansione pressoché illimitata di un impianto domotico. Il sistema di videosorveglianza via cellulare completa perfettamente il sistema antifurto, con la possibilità di verificare anche a distanza eventuali falsi allarmi.

------------------------

Uffici zona portuale (Salerno)

Sistemi realizzati: sistema di controllo carichi gestibile via GSM.

Tempi di realizzazione: 1 ggll (giorni effettivi di lavoro).

Commenti: il committente aveva la necessità di garantire il riarmo dell’interruttore generale in caso di black out dovuti ad eventi atmosferici e di evitare sovraccarichi. La soluzione, semplice ed economica, è stato un sistema che via SMS avvisa in caso di black out e consente il riarmo al ripristino della corrente sempre via SMS.

In sintesi: piccola applicazione di telecontrollo via SMS.

------------------------

Uffici zona portuale (Salerno)

Sistemi realizzati:

  • sistema di controllo automazioni.

Tempi di realizzazione: 1 ggll (giorni effettivi di lavoro).

Commenti: il committente aveva la necessità di garantire il riarmo dell’interruttore generale in caso di black out dovuti ad eventi atmosferici e di evitare sovraccarichi. La soluzione, semplice ed economica, è stato un sistema che via SMS avvisa in caso di black out e consente il riarmo al ripristino della corrente sempre via SMS.

In sintesi: piccola applicazione di telecontrollo via SMS.

------------------------

Villa in Poggioreale (Napoli)

Sistemi realizzati:

  • sistema di controllo automazioni.

Tempi di realizzazione: 4 ggll (giorni effettivi di lavoro).

Commenti: il sistema riguarda la gestione di tutte le tapparelle della villa (22) con pulsanti generali in uscita, in ingresso e una chiusura piano terra dalla stanza da letto. Un sensore gestisce in automatico l’apertura in funzione della posizione del sole nell’arco della giornata, scenari memorizzati partono dopo qualche ora dall’inserimento dell’antifurto per la simulazione della presenza.

In sintesi: predisposizione alla domotica, con “assaggio” di potenzialità evolute.

------------------------

Stabilimento in Casandrino (Napoli)

Sistemi realizzati:

  • videosorveglianza ibrida con 2 postazioni locali, visione su Internet e controllo da cellulare.

Tempi di realizzazione: 5 ggll (giorni effettivi di lavoro).

Commenti: sistema di videosorveglianza idrido (digitale-analogico). Particolare attenzione è stata rivolta alla videosorveglianza di una zona di massima sicurezza in condizioni di particolare oscurità.

In sintesi: classico esempio di videosorveglianza ibrida, che unisce i vantaggi del trattamento digitale delle immagini con il contenimento dei costi proprio delle telecamere analogiche.

------------------------

Centro estetico (Salerno)

Sistemi realizzati:

  • sistema di gestione e controllo illuminazione interna ed esterna, controllo accessi;
  • sistema antifurto onde radio con combinatore GSM;
  • sistema di videosorveglianza ibrido;
  • diffusione audio e audio-video;
  • supervisione tramite tastierini digitali e telecomando.

Tempi di realizzazione: 15 ggll (giorni effettivi di lavoro).

Commenti: sistema focalizzato sulla massima qualità ed affidabilità dei componenti (impianto garantito 10 anni); Il controllo dell’impianto è affidato principalmente ad un telecomando infrarossi ad ampio raggio, utilizzabile da qualunque punto del centro. Un sensore crepuscolare per l’esterno e opportuni scenari ingresso e uscita semplificano ulteriormente il controllo dell’impianto.
Audio e video centralizzati, realizzati con componenti di ottima qualità, consentono di veicolare nel centro messaggi pubblicitari.
Il sistema antifurto è collegato via onde radio e gestito anch’esso tramite telecomando.

In sintesi: impianto integralmente realizzato con componenti di ispirazione industriale per una concreta affidabilità; Raggiunto lo scopo principale di semplificare la gestione del centro dove di fatto è necessario premere un solo pulsante all’apertura ed uno in chiusura.

------------------------

Attico in Nola (Napoli)

Sistemi realizzati:

  • sistema di videosorveglianza ibrida con telecamere tipo dome ad infrarossi; video server compatto senza ventola.

Tempi di realizzazione: 4 ggll (giorni effettivi di lavoro).

Commenti: sistema ibrido, le telecamere dome sono state integrate nella controsoffittatura garantendo ottima copertura degli spazi e visione notturna; Il videoserver compatto e senza ventola ci ha consentito di posizionarlo all’interno dell’appartamento senza problemi di spazio o rumore.
In sintesi: esempio di applicazione di video server compatto senza ventola.

------------------------

Appartamento via Belvedere (Salerno)

Sistemi realizzati:

  • sistema di videosorveglianza ibrida con telecamere tipo ad infrarossi; video server compatto senza ventola;
  • sistema antifurto con barriere attive da esterno.

Tempi di realizzazione: 4 ggll (giorni effettivi di lavoro).

Commenti: sistema ibrido; Il videoserver compatto e senza ventola ci ha consentito di posizionarlo all’interno dell’appartamento senza problemi di spazio o rumore; L’integrazione dell’antifurto con barriere esterne attive è stata realizzata con interfaccie analogico-digitale.

In sintesi: esempio di applicazione di video server compatto senza ventola.

------------------------

Appartamento in San Martino (Napoli)

Sistemi realizzati:

  • sistema di gestione e controllo illuminazione interna, con controllo dimmer delle luci salone e camera da letto;
  • gestione e controllo clima a 2 zone;
  • sistema di controllo carichi;
  • supervisione e controllo impianto tramite 2 telecomandi onde radio e 1 touch screen da 3,5” nel salone.

Tempi di realizzazione: 18 ggll (giorni effettivi di lavoro).

Commenti: sistema pensato come “predisposizione” alla domotica dell’impianto in cui si è incluso un primo “assaggio” di funzionalità come il controllo del clima con centralino programmabile.

In sintesi: impianto esteso in cui si sentono a pieno i vantaggi di controllo centralizzati come telecomandi e touch screen.

LAVORI RECENTI